Funzionalità e praticità, ma anche uno stile contemporaneo e ricercato sono le caratteristiche da ricercare in una borsa da viaggio per essere sempre appropriati e alla moda. Ogni viaggio ha delle peculiarità a cui far fronte con diverse tipologie di borse. Se siete alla ricerca di una borsa da viaggio di tendenza che coniughi eleganza e comodità ecco alcuni consigli su come scegliere la borsa più adatta per ogni viaggio.

Borsone da Viaggio Giallo Campo Marzio

Viaggio di lavoro

Partire per un viaggio di lavoro significa trovare il giusto equilibrio tra praticità e professionalità in ciò che si decide di portare con sé. Per un viaggio di breve durata possono bastare le borse da viaggio a tracolla capienti e più facili da portare di una borsa a mano, ma sono sconsigliate se si devono fare lunghi tratti a piedi. Una borsa a tracolla, infatti, è comoda per camminare solo quando non è troppo pesante.
La funzionalità quando si è in viaggio per lavoro è fondamentale: serve una borsa che possa contenere non solo un cambio d’abito, ma anche il laptop, documenti e accessori specifici. Se si viaggia in auto sarà sufficiente mettere abiti ed effetti personali in un borsone da viaggio e, a parte, riporre gli accessori dedicati al lavoro in una borsa business.

Viaggio di un weekend

Per una fuga romantica di pochi giorni o per un weekend con le amiche le borse da viaggio donna sono il connubio perfetto tra design e capienza, il modo migliore per portare con sé tutto il necessario senza rinunciare allo stile. E se durante il weekend avete intenzione di fare shopping, la soluzione è mettere in valigia delle borse da viaggio pieghevoli che saranno utilissime per riportare a casa tutti gli acquisti fatti durante il soggiorno. Riposte nella borsa da viaggio alla partenza occuperanno poco spazio, ma saranno utilissime per evitare di fare il viaggio di ritorno con scomode e ingombranti buste.

Borsone da weekend verde militare Campo Marzio

Viaggio in giro per il mondo

Per affrontare un viaggio di lunga durata oppure che tocchi più tappe consecutive di certo servirà avere con sé molti effetti personali oltre ai vestiti. Valigie facili da trasportare, come i trolley, sono l’ideale per spostarsi da una meta all’altra, ma quando si arriva in una delle destinazioni e si lascia in albergo la valigia o il borsone da viaggio, andare in giro in esplorazione sarà più semplice con la borsa zaino.
Pratico e comodo per camminare tutto il giorno sia in città che nei luoghi più selvaggi, lo zaino convertibile in borsa può trasformarsi in un elegante accessorio che accompagnerà le serate e le cene, dalle più spartane a quelle più romantiche. Nella versione più capiente è la borsa giusta per portare con sé tutto il necessario e non solo: documenti, cibi e bevande, mappe e guide turistiche; nella versione più compatta sarà utile per avere l’essenziale sempre a portata di mano senza appesantirsi troppo.

Viaggio on the road

Tutt’altra storia è affrontare un viaggio itinerante, in cui ci si sposta di frequente, spesso di giorno in giorno, si cammina molto e si usano diversi mezzi di trasporto. Per un viaggio on the road l’ideale è lo zaino multitasca: comodo da portare, non ingombra e non rallenta il cammino quando con il bagaglio si devono percorrere grandi distanze, è la soluzione per chi vuole vivere l’avventura di dormire ogni sera in un posto differente ed esplorare i luoghi più nascosti di ogni destinazione. Nella versione più piccola può essere un ottimo compagno di viaggio, al pari delle borse da viaggio uomo, per portare con sé il necessario per una giornata in giro.

Zaino Multitasca Nero Campo Marzio